Solidarietà Ordine Ingegneri per l’emergenza acqua alta nella Venezia Metropolitana

L’Ordine degli Ingegneri è solidale con le popolazioni colpite dall’eccezionale fenomeno dell’acqua alta nella Venezia Metropolitana, da Chioggia a Caorle, Venezia e le sue isole in primis Pellestrina, il litorale e l’entroterra. Solidarietà agli operatori economici, sociali e culturali, ai professionisti e alle istituzioni.

“La Comunità degli Ingegneri veneziani – sottolinea il Presidente ing. Mariano Carraro – si mette fin d’ora a disposizione con le proprie conoscenze ed esperienze”.

Grazie alle Forze dell’Ordine, ai Vigili del Fuoco, alla Regione Veneto, alla Città di Venezia e ai comuni metropolitani per il soccorso e la valida gestione dell’emergenza. Grazie ai volontari del sistema di Protezione Civile e a tutte le persone di buona volontà impegnate nel territorio.

 

 

Crediti foto: Vigili del Fuoco, gruppi Facebook, stampa locale e Lorenzo Mayer per Pellestrina.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...